Consig. Ragazzi

Il primo  Consiglio Comunale dei Ragazzi di Marsciano si è insediato sabato 4 giugno 2005.
Queste sono le finalità del  C.C.R:

- educare alla partecipazione democratica,

- favorire la conoscenza  delle istituzioni e in particolare del funzionamento del Comune, degli Organi elettivi, dei servizi e della realtà del territorio comunale,

- far vivere alle ragazze e ai ragazzi una concreta esperienza di partecipazione alle attività del governo locale, come cittadini portatori di diritti e di doveri nei confronti della propria comunità sociale, in rappresentanza di tutti i bambini/e e ragazzi/e del territorio;

- consentire ai cittadini bambini/e e ragazzi/e di esprimere, attraverso i loro rappresentanti liberamente eletti, i propri bisogni, necessità, desideri e punti di vista;

- garantire all’Amministrazione comunale uno speciale  punto di ascolto delle idee e delle proposte dei ragazzi.

Il C.C.R.  di Marsciano si occupa di ambiente e territorio, cultura e scuola, sport e tempo libero, solidarietà e volontariato  e  ha funzioni consultive e propositive in queste materie.

Dura in carica due anni ed è composto da  venticinque ragazze  e ragazzi, dodici delle Elementari  eletti fra gli iscritti alle classi IV e V e tredici delle Medie della classe I.

Composizione del Consiglio Comunale dei Ragazzi
Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale dei Ragazzi
Linee programmatiche del CCR per il 2005-2007
La modifica del regolamento e la nuova definizione di questo Istituto di partecipazione sono nell'agenda dei lavori della Commissione Statuto 2011.